Qualità commerciale di alto livello
Spedizione gratuita a partire da 139 €
Oltre 300.000 clienti soddisfatti
Pagamento semplice e veloce
PROMO20

Serbatoi per aria compressa

Druckluft-Behaelter-Banner

Che sia in verticale o orizzontale, difficilmente una stazione di aria compressa può fare a meno del giusto serbatoio di aria compressa.

zu-den-produkten-dentalkompressoren-df-druckluft-fachhandel 

Vantaggi di un serbatoio d'aria compressa

I serbatoi di aria compressa sono un elemento importante della vostra stazione di aria compressa. Immagazzinano l'aria compressa generata dal compressore e la rilasciano quando serve. In questo modo, fungono da mezzo di stoccaggio tra il compressore e l'utilizzatore dell'aria compressa e possono coprire i picchi di consumo quando necessario. 

Tuttavia, l'uso di un serbatoio di riserva non offre solo il vantaggio di un volume d'aria compressa aggiuntivo, ma garantisce anche che il vostro compressore non si accenda e non si spenga inutilmente durante i picchi di carico a breve termine. Questo protegge il compressore e riduce i costi energetici.

Quando progettate il vostro sistema di aria compressa, tenete conto della scelta del serbatoio giusto: le dimensioni e il volume di erogazione richiesto dal vostro sistema determinano le dimensioni del vostro serbatoio di aria compressa. Offriamo un'ampia gamma di serbatoi con una capacità di  1 - 5.000 litri e una pressione massima di 10 - 16 bar.

Scegliere il serbatoio giusto

 

Per assicurarvi che il serbatoio di aria compressa sia adattato in modo ottimale alle vostre esigenze, è necessario rispondere ad alcune domande in anticipo:


1. Avete bisogno di coprire solo picchi di carico elevati a breve termine o avete picchi di consumo ricorrenti che richiedono la disponibilità di un volume aggiuntivo permanente?

 

-   2. Quali sono le condizioni spaziali? Quanto può essere grande la vostra caldaia ad aria? Quanto più precisa sarà la pianificazione in anticipo, tanto meglio potrete integrare il serbatoio nel vostro ambiente di aria compressa. Potete scegliere tra le seguenti forme di serbatoio:


A seconda del prodotto scelto, riceverete una garanzia fino a 15 anni sul serbatoio contro la ruggine.

3. Avete condizioni ambientali particolari? Offriamo serbatoi per aria compressa zincati, zincati a caldo, rivestiti o verniciati.
Un serbatoio zincato a caldo, ad esempio, offre un'eccellente protezione dalla corrosione e quindi una durata circa tre volte superiore rispetto ai serbatoi per aria compressa rivestiti in modo tradizionale. In questo caso, la zincatura a caldo viene applicata all'interno e all'esterno del serbatoio in conformità alla norma DIN EN ISO 1461 in un bagno ad immersione.
 

Avete bisogno di ulteriore flessibilità?

Abbiamo anche batterie di serbatoi con due o quattro serbatoi di aria compressa. Questi possono essere collegati e scollegati a piacimento, a seconda del consumo di corrente.

Il grande vantaggio di queste batterie di serbatoi rispetto a un singolo serbatoio di grandi dimensioni è il risparmio di tempo e di costi: i singoli serbatoi di aria compressa sono testati da TÜV-FREI e ZÜS con una capacità di 100 litri ciascuno!
 

Separazione affidabile della condensa

Poiché la condensa si accumula nei serbatoi di aria compressa oltre all'aria compressa, è necessario garantire una separazione affidabile della condensa. Questo può essere fatto con l'aiuto di uno scaricatore di condensa .
Potete trovare la nostra gamma completa di prodotti per la separazione e il trattamento della condensa qui:
https://www.aria-compressa-shop.it/trattamento.

Inoltre, abbiamo anche una gamma completa di set di raccordi , tubi di collegamento  e valvole di sicurezza per tutti i tipi di contenitori più comuni.

Consiglio per il risparmio: date un'occhiata alla nostra lista dell'usato! Spesso qui potete trovare dei serbatoi per aria compressa usati a buon prezzo.
 

Altre informazioni importanti sui recipienti a pressione:

Ordinanza sulla sicurezza operativa, valutazione della sicurezza e valutazione dei rischi della vostra stazione di aria compressa

L'ordinanza sulla sicurezza operativa è obbligatoria per i gestori di recipienti a pressione che necessitano di monitoraggio dal 01.01.2003. Tutti i serbatoi di aria compressa con un prodotto pressione-litro di PS (pressione massima ammissibile) x V (volume) > 50 bar x l sono considerati soggetti a monitoraggio.

Spesso sorgono domande spiacevoli e discrepanze quando l'ente di controllo autorizzato ZÜS (ad esempio il TÜV) ha effettuato l'ispezione iniziale o periodica di un serbatoio di aria compressa - vi supportiamo in tutti gli aspetti. Saremo lieti di rispondere alle vostre domande via e-mail all'indirizzo info@aria-compressa-shop.it o tramite il modulo di contatto modulo di contatto.

 

Diagramma delle apparecchiature a pressione

PS=pressione massima consentita / V=volume

Verifica delle attrezzature a pressione secondo lo schema:

Persona qualificata: Categoria I e PS < 1 bar Categoria II e III
ZÜS: Categoria IV e PS > 1 bar Categoria II e III

 

I seguenti compiti devono essere svolti o commissionati dall'operatore:

  • Esecuzione della valutazione della sicurezza
  • Determinazione delle ispezioni periodiche e notifica all'autorità competente
  • Ispezione dei serbatoi di aria compressa prima della messa in servizio
  • Valutazione dei rischi della stazione di aria compressa


Riassumendo brevemente:

L'operatore può affidare l'ispezione di sicurezza, la determinazione degli intervalli di ispezione e la valutazione dei rischi al suo responsabile della sicurezza (persona competente secondo BetrSichV). L'ispezione dei serbatoi d'aria compressa deve essere effettuata fuori sede, a seconda del prodotto PS x V con contenuto di litri di pressione.

Ispezione prima della messa in funzione: PS x V < 200 persona competente / PS x V > 200 ZÜS

Ispezione periodica: PS x V < 1.000 persona competente / PS x V > 1.000 ZÜS

 PS=pressione massima consentita / V=volume

 

Nei seguenti casi, l'ispezione prima della messa in servizio non è richiesta: 

  • Recipienti con approvazione ZUA, se PS x V < 1.000
  • Compressori con recipienti in pressione mobili (portatili)

Determinazione degli intervalli di ispezione:

Gli intervalli di ispezione sono determinati sulla base dei documenti del contenitore nella valutazione della sicurezza. Il limite massimo per le ispezioni periodiche in Germania è di 5 anni per l'ispezione interna e di 10 anni per la prova di resistenza.

NOTA IMPORTANTE: Vi ricordiamo che tutti i documenti del container devono essere disponibili per poter effettuare i test e la valutazione della sicurezza. Saremo lieti di assistervi nell'ottenere i documenti del container mancanti .